notizie

In uscita “L’orgoglio del lemming” di Roberto Van Heugten, Giacomo Soraperra e P.I. Langosch

Tre scrittori che si cimentano nella narrazione di momenti diversi della giornata e della vita. E lo fanno con la genialità di chi sovverte gli schemi, con una scrittura grottesca, artistica, caustica, mai ortodossa. Difficile non ravvisare in ogni riga, in ogni parola, in ogni scelta di plot che viene fatta una ficcante cura del dettaglio e una riuscita sperimentazione mai però fine a sé stessa.

Ed è in questo che “Il coraggio dei Lemming” fa bingo. Nel non essere mai la trasgressione autocompiaciuta ed egoriferita, ma un accattivante gioco letterario da godere a più livelli, in grado di stuzzicare sia il lettore basico che quello più esperto.

“Tra l’inverno e la primavera del 2021 ho dato forma ai quattro racconti inclusi nell’antologia L’orgoglio del lemmingha dichiarato Roberto Van Heugten.

Inizialmente il progetto era condiviso con altri tre autori, poi alcune strade hanno proposto incroci differenti e il mio lavoro è stato completato con due nomi che promettono bene, per il successo di quest’opera. Con Giacomo Soraperra, giovane esordiente di grande talento, e P.I. Langosch, lo “straniero” del team (io mi considero infatti più italiano che italo-olandese) che ha scritto sotto pseudonimo, abbiamo collezionato queste dodici perle di genere weird che saranno sicuramente apprezzate dal pubblico, dato che trattano temi di stravagante attualità e toccano in alcuni casi dei nervi molto scoperti.

Per quanto riguarda il mio contributo, I cugini Maritozzi è stato un gioco per mettere a soqquadro alcuni miei ricordi di viaggio e di terre padane e accompagnare il lettore in un viaggio surreale, ai confini dell’impossibile. Con molto divertimento, però! Merenda da Tiffany è un omaggio tragicomico al complicato mestiere del barista (che ho fatto anche io, peraltro!). Ambientato in un locale immaginario di Roma, ha avuto una menzione al concorso L’Avvelenata del 2021. Un neonato eccellente, in pratica.

A tavola con Elvira vuole ricordare l’amicizia di una donna che non c’è più, una indimenticabile lady biker che ho avuto l’onore di conoscere e accompagnare su due ruote tra laghi e montagne. Banchetto con il baro è un noir, anch’esso ricco di strizzate d’occhio all’impossibile, che terrà sveglio il lettore per molte notti. Una volta terminata la sua lettura, infatti, le cene a base di stufato diventeranno alquanto indigeste!

Che dire di più, leggere L’orgoglio del lemming è un’esperienza piacevole, soprattutto perché la suddivisione in racconti brevi ne favorisce la fruizione nei momenti più confortevoli. A patto di tenere vicino una fiaschetta di cordiale, utile per deglutire i momenti più strani!”

Un libro da leggere e da rileggere per cogliere ogni volta quelle piccole sfumature che lo rendono davvero un imperdibile gioiello. (Alessandro Berselli)

Uscita: 09 settembre 2021

Autore: AA VV

Collana: diversaMENTE

Info: pp.226 brossura

ISBN: 978-88-945072-7-0

Prezzo: € 12,00

Promozione: isenzatregua

Distribuzione: diretta – prenota la tua copia all’indirizzo [email protected]

Gli autori:

Roberto Van Heaugten nato in Olanda, vive sul Lago di Garda. Con Homo Scrivens ha pubblicato i romanzi La casa sul meteorite (nuova edizione 2020); Il silenzio di Ada (2017); Asia, ombre e intrighi nella Brescia che conta (2019); Area riservata (2021) e l’e-book 1000 Miglia 1951.

Giacomo Soraperra vive a Riva del Garda, scrittore eclettico e musicista di talento, studente prossimo alla laurea in Medicina, più volte premiato al concorso letterario Riflessi sul Lago, con isenzatregua edizioni ha pubblicato nel 2021 il romanzo Hermann.

P.I. Langosch nato in Ungheria, vive tra Riva del Garda e Debrecen. Scrive in ogni momento libero e possibile. Il resto, mistero.

Add Comment

Click here to post a comment